• Lunedì - Venerdì 9.00 - 18.00
  • Via Raoul Chiodelli 64, 00132 Roma RM
  • 06.2424096

Leggi e Sentenze Condominio

Cassazione: vendita di immobile senza certificato di abitabilità

  • Sentenze
  • visite: 1764

Aliud pro alio. Risarcimento del danno per ridotta commerciabilità.

Vendita di immobile: l'acquirente di un immobile privo del certificato di abitabilità può chiedere il risarcimento del danno.


La Corte di Cassazione con la sentenza n. 17707 del 29.08.2011 ha ribadito che la vendita di un immobile destinato ad abitazione privo del certificato di abitabilità, incidendo sull'attitudine del bene compravenduto ad assolvere la sua funzione economico-sociale, si risolve nella mancanza di un requisito giuridico essenziale al fine del legittimo godimento del bene e della sua commerciabilità. Tale fattispecie configura, pertanto, una ipotesi di vendita di "aliud pro alio" che legittima l'acquirente a domandare il risarcimento del danno per la ridotta commerciabilità del bene.

  • Condividi!

by Staff