Legislazione Condominio


Pagine: 12345678910next
Risultati trovati: 118
  05-03-2015

Incorporazione della mansarda condominiale

Incorporazione, arbitraria ed illegittima, da parte di un condomino di un’area comune, sulla quale riteneva di vantare un diritto di uso esclusivo.
Il Condominio citava in giudizio la proprietaria della porzione del quinto pianoncon annessa area di solaio adibita a mansarda, alla quale, in sede di acquisto dell'immobile, veniva riconosciuto anche il godimento esclusivo del terrazzo...
  18-02-2015

Per i danni da fatto illecito, la solidarietà scatta sempre

Tutti i condòmini sono responsabili dei danni provocati all’immobile da una proprietà comune.
La Cassazione (sentenza 1674/2015) accoglie il ricorso di un condomino, proprietario di un magazzino nello scantinato, che contestava il verdetto con il quale i giudici di merito avevano ripartito i danni al 50% tra lui e gli altri condomini. La...
  18-02-2015

Diritto di condominio: impianto di riscaldamento centralizzato

Perchè possa operare il diritto di condominio, è necessario che sussista una relazione di accessorietà fra i beni, gli impianti o i servizi comuni e l’edificio in comunione, nonchè un collegamento funzionale fra primi e le unità immobiliari di proprietà esclusiva
Cassazione civile , sez. II, sentenza 03.02.2015 n. 1898 La sentenza nasce dal ricorso di un condomino condannato, sia in primo che in secondo grado, alla riduzione in pristino della situazione antecedente ad una serie di interventi che lo stesso...
  18-02-2015

Due norme europee in materia di ascensori

Le norme europee EN 81-1 e EN 81-2 stabiliscono le regole di sicurezza per la costruzione e l’installazione di ascensori elettrici e idraulici
Il British Standards Institution (BSI) rilascia le nuove norme europee, EN 81-20 e EN 81-50, per la progettazione e la produzione degli ascensori. Rilasciate alla fine dell'agosto 2014, le nuove norme EN 81-20 e EN 81-50 hanno non...
  17-02-2015

Lavori condominiali e ponteggio incustodito

In caso di lavori ad un immobile condominiale, chi risponde dei danni subiti da un condòmino in conseguenza del furto commesso da un ladro introdottosi nell’appartamento attraverso un ponte
Con atto di citazione notificato il 25-26 maggio 1993 B.M. ha convenuto davanti al Tribunale di Roma il Condominio di [OMISSIS]  e la s.a.s. [OMISSIS], appaltatrice dei lavori di ripulitura delle facciate dello stabile, commissionati dal...
  02-02-2015

Illegittima la delibera se manca la prova dell’invito alla riunione di condominio

L’assemblea non può deliberare se non consta che tutti i condomini sono stati invitati alla riunione
Si legge nella sentenza “la Corte di Appello ha ritenuto che l’omessa preliminare verifica della convocazione di tutti i condomini non sia di per sé ragione di invalidità della deliberazione (affermazione in astratto...
  02-02-2015

Se e a quali condizioni il corridoio di accesso ad alcune unità immobiliari di un fabbricato condominiale possa considerarsi parte comune

L’art. 1117 c.c. contiene un’elencazione non tassativa ma solo esemplificativa delle cose comuni, essendo tali, salvo risulti diversamente dal titolo, anche quelle aventi un’oggettiva e concreta destinazione al servizio comune
Cassazione civile, sezione seconda, sentenza del 29.1.2015, n. 1680 La Corte Suprema viene interpellata su due questioni sequenziali. Si legge: "La prima, se e a quali condizioni il corridoio di accesso ad alcune unità immobiliari...
  31-01-2015

Contributi condominiali

Il Condominio sosteneva che i contributi condominiali non potevano essere richiesti ad altri se non al condomino e non potevano essere richiesti ad un soggetto che, avendo ceduto l’immobile non era più condomino
Cassazione civile, sezione sesta, ordinanza del 16.1.2015, n. 702 Nell'ordinanza si legge: "Pertanto, in tema di contributi condominiali (anche nei rapporti tra il condomino cessionario e il condominio) va fatta applicazione...
Pagine: 12345678910next
Risultati trovati: 118

visura catastale Entro il 15 febbraio 2017
INVIA I DATI CATASTALI >

numero verde amministratore di condominio

Studio Amministrazione Condomini e Consulenze Immobiliari

Via Raoul Chiodelli 64 - 00132 Roma
Tel 06 2424096 / Cell. 339 3331743
Fax 06 97251897

Copyright © Studio Buffa Sas - Studio Amministrazione Condomini e Consulenze Immobiliari - Tutti i diritti riservati
Via Raoul Chiodelli 64 - 00132 Roma | Tel 06 2424096 / Cell. 339 3331743 - Fax 06 97251897
design & developed by www.web2touch.it


valid W3C socio-anaciroma