• Lunedì - Venerdì 9.00 - 18.00
  • Via Raoul Chiodelli 64, 00132 Roma RM
  • 06.2424096

Leggi e Sentenze Condominio

Incorporazione della mansarda condominiale

  • Sentenze
  • visite: 3455

Incorporazione, arbitraria ed illegittima, da parte di un condomino di un'area comune, sulla quale riteneva di vantare un diritto di uso esclusivo.

Il Condominio citava in giudizio la proprietaria della porzione del quinto pianoncon annessa area di solaio adibita a mansarda, alla quale, in sede di acquisto dellimmobile, veniva riconosciuto anche il godimento esclusivo del terrazzo prospicente l’area mansardata, sulla quale tuttavia esisteva una servitù di accesso condominiale.

La convenuta asseriva che avendo acquisito una porzione di piano cui era connesso un terrazzo prospicente ad un’area mansardata, avesse al contempo maturato un diritto di esclusività anche relativamente alla suddetta area, ritenendo preminente il suo diritto a godere pienamente del terrazzo panoramico rispetto all’utilità della servitù di accesso.

Si legge: "si ipotizza lusucapione di uno spazio finalizzato a permettere laccesso ad unarea, come quella del terrazzo, della quale si ammette pacificamente la proprietà condominiale, trattandosi di una struttura concessa in uso e godimento esclusivo, secondo la formulazione dellatto Memoli del 19 gennaio 1989, e certamente quindi insuscettibile di possesso ai fini di usucapione".

  • Condividi!

by Staff