• Lunedì - Venerdì 9.00 - 18.00
  • Via Raoul Chiodelli 64, 00132 Roma RM
  • 06.2424096

Leggi e Sentenze Condominio

Questione parcheggi condominiali

  • Sentenze
  • visite: 1588

Rischia il carcere chi parcheggia la propria auto in modo tale da impedire all'altro condomino di uscire dal cortile condominiale

L'auto parcheggiata in modo tale da impedire all'altro guidatore di uscire dal cortile condominiale può portare alla condanna per violenza privata e al risarcimento danni .

L'effetto pratico della condotta addebitata è impedire per lungo tempo al vicino di allontanarsi da casa come invece egli avrebbe voluto.

Nella specie i Giudici della Suprema Corte hanno confermato la condanna nei confronti del proprietario dell'auto parcheggiata in cortile che senza dare nessuna spiegazione teneva 'prigioniera' la vettura del vicino. Il proprietario, infatti, è sceso a spostare l'auto soltanto dopo un'ora, giustificandosi di non aver trovato le chiavi.

  • Condividi!

by Staff